Findus richiama 4 tipi di minestrone

findus minestroni richiamo

Dopo la segnalazione del fornitore Greenyard sulla contaminazione da Listeria di una partita di fagiolini utilizzati nei minestroni Findus, quest’ultima ha deciso di richiamare i lotti….

findus lotti ritirati

Findus precisa che le confezioni di minestrone richiamate prevedono il consumo previa cottura, e che la cottura annulla ogni potenziale rischio per la salute e che il richiamo precauzionale si riferisce esclusivamente ai lotti dei prodotti menzionati. Per ulteriori informazioni contattare il numero verde 800 906030 o l’indirizzo mail urgente@findus.it.

Si raccomanda di cucinare sempre e accuratamente le verdure surgelate per ridurre il rischio d’infezione specie per le fasce di popolazione a più alto rischio di contrarre la listeriosi come anziani, donne in gravidanza, neonati e adulti con basse difese immunitarie.

Anche Lidl Italia, non potendo escludere una contaminazione da Listeria monocytogenes, ha richiamato tutti i lotti di mais surgelato e mix di verdure surgelate a marchio Freshona, preparati con materia prima fornita dall’azienda Greenyard e venduti in Sicilia.

Print Friendly, PDF & Email
condividi

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *