Autore: Dott. Giuseppe Montenegro

0

Fra i tanti PERCHE’ (2)

Perché è utile consumare alimenti che contengono isoflavoni? Perché queste sostanze somigliando agli estrogeni (sono dette anche fitoestrogeni) si legano ai recettori ormonali in loro sostituzione impedendone la propria azione. In tal modo svolgono...

0

Fra i tanti PERCHE’ (1)

Perché i legumi possono provocare gonfiore di “pancia”? Questa sensazione di di pienezza addominale è una sensazione individuale dovuta agli oligosaccaridi della fibra contenuta nei legumi che, fermentando nell’intestino, formano gas. Ecco perché per...

0

Carta, suggerimenti per ben differenziare

  Tanti gli errori ancora commessi quando si differenziano carta e cartone, piccoli errori che, se opportunamente modificati, garantirebbero comunque un incremento della qualità della raccolta.   Cosa si può avviare a riciclo? Carta:...

0

Semi di papavero nell’alimentazione

  Avete mangiato questo tipo di pane guarnito con semini neri riportato nella foto? Se non lo avete mangiato magari l’avrete visto al panificio. Ma non siete caduti nella tentazione di quei semini neri....

0

Influenza e vaccinazione antinfluenzale, FAQ

Si riportano le FAQ, realizzate dalla Direzione generale della prevenzione sanitaria, pubblicate sul sito del Ministero della Salute in data 04 ottobre 2018. 1. Che cos’è l’influenza? L’influenza è una malattia provocata da virus...

0

ADENURIC (febuxostat): nota informativa AIFA

27/06/2019 L’Agenzia Italiana del Farmaco rende disponibili nuove e importanti informazioni sull’aumento del rischio di morte cardiovascolare e mortalità per qualsiasi causa nei pazienti trattati con febuxostat nell’ambito dello studio CARES. Febuxostat è un inibitore...

0

Continuità assistenziale e incompatibilità

“Salve a tutti. Vorrei capire se un incarico in C.A. (Continuità Assistenziale) è incompatibile con un incarico in una casa di cura.” La risposta si trova nei seguenti riferimenti dell’ A.C.N. (2005-2009) Articolo 17,...

0

TECAR, una termoterapia endogena

  Trasferimento energetico capacitativo e resistivo: detto così a molti non sarà familiare anche se avranno provato questa terapia fisica o meglio questa termoterapia endogena. Ma se utilizzo la sigla TECAR allora chi l’ha...